27 MAGGIO 2018 LA SANTISSIMA TRINITA’ ANNO B Mt 28,16-20

TRINITA’ SANTISSIMA
Rendici sempre consapevoli della tua presenza nella nostra vita,
in modo da essere segno nel mondo della tua presenza

TESTO:-
Dal Vangelo secondo Matteo. (Mt 28,16-20
)
In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro indicato.
Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono. Gesù si avvicinò e disse loro: «A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra. Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo». Parola del Signore.

RIFLESSIONI

Il Nuovo Testamento fonda l’universalità della missione nello speciale rapporto che Gesù risorto ha con ogni uomo.
Il Vangelo dev’essere annunciato a ogni uomo, perché Gesù è la verità dell’uomo, ha ricevuto dal Padre ogni potere in cielo e in terra, perché ha fatto la volontà del Padre fino alla morte aprendo così per ogni uomo la via verso la pienezza della vita. Di qui le caratteristiche della missione:
– la forza che l’anima è lo Spirito Santo che da Gesù risorto viene promesso e trasmesso ai discepoli, come principio della vita nuova, che deve essere annunciata e comunicata a ogni uomo;
– il contenuto della missione è la sequela di Cristo, l’obbedienza al Vangelo, l’osservanza dei comandi di Gesù, l’adesione battesimale alla vita del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, il distacco dalla vita incredula, implorando e accogliendo la remissione dei peccati;
– la speranza che sostiene i missionari nelle fatiche e nelle difficoltà è la certezza che Gesù è sempre con loro sino alla fine del mondo (da Partenza da Emmaus, in “Rivista Diocesana Milanese”, sett. 1983, 814-815).

27 MAGGIO 2018 LA SANTISSIMA TRINITA’ ANNO B Mt 28,16-20ultima modifica: 2018-05-27T15:39:48+02:00da teresinaurgese
Reposta per primo quest’articolo

6 risposte a “27 MAGGIO 2018 LA SANTISSIMA TRINITA’ ANNO B Mt 28,16-20

  1. Buongiorno Cara . Nessuno mai avrà il diritto di controllare la tua felicità. A nessuno dovrai permettere di provare a dosare i tuoi sentimenti. La tua gioia non deve avere confini, è già tanto difficile trovarne un po’, spesso ci accontentiamo di surrogati, di sorrisi strimiziti, di manifestazioni di euforia appena accennate. Quando avrai la possibilità di ridere di gusto, fallo fino alle lacrime. I giorni in cui avrai riso davvero coloreranno di vita i tuoi futuri ricordi! (Anton Vanligt) Ti Auguro Un Radioso fine di settimana. Franca

  2. Ciao .Ti auguro una dolce e serena serata e un meraviglioso weekend colmo di Bene e gioie dentro il tuo cuore un abbraccio con affetto.Antonio..Clicca

  3. Buon venerdì con sorrisi e abbracci da MIK/^^_^^ —– https://youtu.be/VrauIXhnkdw

  4. Grazie tante per la benedizione cara Teresina…quelle non bastano mai.Dolce notte da Divina.

  5. Fidati solo di te stessa nella vita, perchè la gente non capisce, giudica e colpisce ma soprattutto gode quando ferisce. Un abbraccio, tante carezze ed un sorriso per un martedì stellare……MIK—–https://whatsappare.net/wp-content/uploads/2018/03/marteGIF-per-un-buon-e-felice-Martedi%CC%80-3-1.gif

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.